Rientrare in ufficio dopo le vacanze: come farcela

Da Deskbookers su 21 Agosto 2016

Che tu abbia passato gli ultimi giorni in spiaggia, in montagna o sul divano, non importa. E’ tempo di tornare in ufficio.
Sarà difficile ma inevitabile, quindi raccogli tutto il tuo entusiasmo e segui questi semplici passi per affrontare nel miglior modo possibile il percorso verso la tua scrivania.

ufficio_vacanze_Deskbookers


1- Non farti prendere dall’ansia

Sì, ti devi svegliare presto, rimetterti la camicia ed eventualmente i tacchi e andare in ufficio. Le giornate in cui al massimo dovevi scegliere l’abbinamento del bikini sono finite, si torna a lavoro. Ma non farti prendere dall’ansia di tornare alla routine. Concediti invece il tempo di un caffè con i colleghi che non vedi da qualche giorno, una piacevole conversazione renderà il tuo rientro più soft.


2- Fai pulizia

La casella email sarà piena di pubblicità, richieste del tuo capo e risposte che si sono accumulate nei giorni (perché speriamo che tu non abbia aperto la tua email durante le vacanze). Cancella tutto il superfluo, newsletter che non ti interessano in questo momento o gli aggiornamenti di Linkedin. Concentrati prima sui mittenti che sai sono più importanti filtrandoli nella cartella d’email in entrata, non fare l’errore di leggere le email in ordine cronologico.


3- Scrivi una lista delle priorità

Email, meeting, telefonate, piani per il mese. Fai una lista di quello che devi fare e poi ordina le voci in base alla priorità che hanno, prenditi del tempo per organizzare il lavoro e per focalizzarti sulle urgenze. Non perdere tempo con cose che possono aspettare qualche altro giorno senza problemi.


4 - Take it easy

Non lavorare il doppio del normale, non rimanere in ufficio fino a tardi solo per rimetterti in pari con il lavoro. Eri in vacanza, è un tuo diritto! Non devi sentirti in colpa e “rimediare”. Inoltre è meglio essere più concentrati e produttivi per le regolari 8 ore che strafare e lavorare con la stanchezza accumulata della prima giornata di rientro.


5 - Pianifica qualcosa da fare dopo il lavoro

Pensa a qualcosa che ti piace fare e mettila in programma per la prima settimana di rientro dalle vacanze. Puoi organizzare un aperitivo con qualche amica o qualche collega per il lunedì o il martedì sera ma anche semplicemente stare a casa a guardare quel film che volevi vedere da tanto tempo. Dedicare qualche ora a se stessi quando si rientra a casa dalle vacanze è fondamentale per non passare il tempo a pensare “ah la scorsa settimana a quest’ora ero…”.


6- Pianifica la tua prossima vacanza

Esatto, una delle cose che ci sentiamo di consigliarti di fare quando rientri a lavoro è pianificare il tuo prossimo viaggio. Non credi che ti renderà più felice sapere che tra un mese passerai il week-end a scoprire qualche nuova città oppure in pace in qualche agriturismo nelle vicinanze?

ufficio_Deskbookers

Rientrare in ufficio è più semplice per alcuni che per altri. Se non sei tra chi grida entusiasta “Back to office!” non c’è alcun problema, se seguirai i consigli che hai appena letto sicuramente il rientro andrà meglio del previsto. Mi raccomando, continua a ricordare i momenti appena trascorsi, le feste o le passeggiate e usa quest’energia per dare il massimo in ufficio. 


Sei appena tornata dalle vacanze e hai qualche altro consiglio da condividere con noi? Commenta qui : )


Share this post

Subscribe to newsletter

Comments

Newest posts